I sofisti del terzo millennio

Gianni Vannini

poesia satirica

Quando ha scoperto la relatività

il buon Alberto non pensava mica

che cospicua parte dell'umanità,

dell'etico pensier fiera nemica,

la parola eliminasse "verità"

dai dizionari in men che non si dica.

Il "tutto è relativo", per quei tali,

deve applicarsi anche agli ideali.


Da ciò consegue che, in filosofia,

si può affermare con parole franche

che ogni proposizione vera sia

ma che il contrario suo vero sia anche.

Il buono ed il cattivo? Che idiozia!

Di tal fole le folle sono stanche:

l'unica cosa, quella sì, immorale

è rompere i coglioni al capitale.

Report this text